Canile, sopralluogo ok dopo avvio nuova gestione

Dopo l’avvio della nuova gestione, questa mattina (22 maggio) la commissione lavori pubblici ed ambiente, presieduta da Daniele Bianucci (Sinistra con Tambellini) e l’osservatorio per gli affari animali del Comune, presieduto da Chiara Testi, hanno effettuato un sopralluogo al canile di Pontetetto per valutare lo stato dell’arte all’interno della struttura. Insieme a loro, il dirigente comunale Mauro Di Bugno e funzionari dell’Asl.

Un sopralluogo, per verificare il nuovo corso della gestione del canile una manciata di mesi dopo l’affidamento alla ditta Ponteverde che, a conclusione dell’apposita gara, gestirà la struttura per i prossimi tre anni. Obiettivo dell’incontro era anche avviare una nuova fase di collaborazione tra istituzioni, gestori e volontari: allo scopo di una cura, sempre più attenta, dei cani e degli altri animali ospitati. I consiglieri comunali e i componenti dell’osservatorio, durante la loro visita, hanno parlato a lungo con gli operatori del canile e sono entrati in tutti gli edifici della struttura: il canile sanitario, quello rifugio e il gattile.
“I responsabili del canile ci hanno illustrato gli interventi realizzati in questi primi mesi di gestione, e quelli che sono in programma – racconta il presidente della commissione lavori pubblici ed ambiente, Daniele Bianucci – E quindi la manutenzione straordinaria già effettuata ma anche le opere che partiranno a breve. Ci è stato spiegato della convenzione stipulata con l’Università di Pisa per realizzare corsi sia per gli operatori che per i volontari al fine, in particolare, di incentivare le adozioni; della riorganizzazione del sito internet, importante strumento di comunicazione; del nuovo programma informatico, che adesso gestisce in maniera ingegnerizzata le entrate e le uscite dei cani, e la loro gestione. Il nostro impegno sarà per collaborare ad un canile sempre più collegato alla nostra Città: valorizzando il lavoro degli operatori e la passione dei volontari. Per questo, torneremo periodicamente a visitare la struttura: che per noi rappresenta uno dei centri più importanti del nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.