Altopascio, studenti a scuola d’animazione: successo per la presentazione foto

Chi butta un tesoro trova un amico: grande successo ad Altopascio per la presentazione del cartone animato realizzato dai ragazzi delle quinte A, B e C della scuola elementare Pascoli, coinvolti nel progetto Avis Cartoon School.

Il percorso didattico, organizzato da Avis regionale Toscana in collaborazione con l’associazione culturale Koete, Avis Altopascio e Comune di Altopascio, con il contributo del ministero del lavoro e delle politiche sociali e della Regione Toscana, è stato presentato ufficialmente al Teatro comunale Puccini, di fronte a una sala strapiena. I ragazzi hanno imparato le tecniche base per realizzare un film d’animazione e, attraverso il gioco e l’attività pratica, si sono avvicinati a tematiche sociali di grande importanza: la solidarietà, la capacità di fare rete, la necessità di aiutare chi ha più bisogno e la bellezza del dono, come mezzo di amore e collaborazione.
Durante la serata è stata consegnata anche la borsa di studio, messa a disposizione dall’associazione Koete, che permetterà a un bambino di Altopascio di partecipare al Campus Avis Cartoon School, in programma a Capannoli dal 24 al 29 giugno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.