Studenti del Carrara “a lezione” da Sofidel

Ha suscitato grande interesse tra gli studenti la relazione di Fabio Giannini, vice corporate finance director di Sofidel Spa, che lo scorso 8 maggio ha parlato di Controllo e gestione dei costi aziendali con i ragazzi dell’Istituto tecnico economico Carrara. All’incontro, hanno partecipato gli studenti delle classi 5A e 5B dell’indirizzo Amministrazione, finanza e marketing e la 5A dell’indirizzo Sistemi informativi aziendali.

Nella prima parte del suo intervento, il dottor Giannini ha sottoposto all’attenzione degli alunni la vision e la mission di Sofidel, la filosofia del “less is more” che la anima e la posizione acquisita dal gruppo nella dimensione del mercato globale. Ha, poi, messo a fuoco sia gli aspetti quantitativi che caratterizzano l’azienda sotto il profilo occupazionale e produttivo sia le strategie finalizzate alla sua crescita, in modo particolare la qualità degli asset, la copertura geografica e la sostenibilità. Dopo uno sguardo ai dati degli ultimi investimenti negli Stati Uniti, non è mancato quello al futuro ed alle sfide che esso comporta negli ambiti della digitalizzazione e della distribuzione.
Se la prima parte dell’incontro ha letteralmente entusiasmato gli studenti perché discorsiva e, al tempo stesso, accattivante per gli snodi tematici relativi al marketing, la seconda parte, quella attinente al controllo ed alla gestione dei costi aziendali, seppure complessa e non immune da asperità di natura tecnica, ha comunque suscitato interesse poiché, come qualcuno del pubblico ha sostenuto, “è bello approfondire ciò che si fa a scuola”. Una conferma del fascino che la teoria può acquisire quando abbandona l’astrattezza del suo involucro per divenire applicazione alla realtà concreta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.