Arti e mestieri, torna il weekend dell’artigianato a Lucca

A Lucca ritorna Arti e mestieri, a dimostrazione che l’artigianato di qualità esiste ancora in città. Sarà domani (8 giugno) e domenica in piazza San Giusto da dove partirà l’evento che diventa itinerante. L’annuncio arriva da Valentina Cesaretti, responsabile area lucchese di Confesercenti Toscana Nord, che ha voluto presentare la due giorni dedicata all’artigianato di qualità che diventerà poi itinerante con diversi appuntamenti: “Noi sosteniamo – dice ancora Cesaretti – l’impegno degli artigiani che con il loro mercatino Arti e mestieri propongono prodotti di qualità. In un’epoca di globalizzazione e vendite on-line, questi artisti sono ancora motivati dalla passione e dall’amore per il proprio lavoro. Un appuntamento, per il quale ringraziamo l’assessore Valentina Mercanti che lo ha sostenuto, che si ripeterà ogni secondo fine settimana di ogni mese su varie piazze della città mentre l’ultimo fine settimana sempre in piazza San Giusto”.

Tra i vari stand – conclude la responsabile area lucchese di Confesercenti Toscana Nord – si potranno ammirare bijoux realizzati in rame, argento, pasta modellata, ceramica, vetro Tiffany e uncinetto. E ancora ceramiche, taglieri e oggettistica in legno d’ulivo, pittura anche su stoffa (abiti, borse cappelli e foulard) e sui sassi, prodotti naturali come saponi, creme, lavanda, cucito creativo, bracciali e cinture in pelle e penne stilografiche”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.