Polisportiva Capannori, tempo di bilanci. Estate ricca di attività

La cena di fine stagione in programma domani sera (8 giugno) mette un punto a un 2018/19 di grande crescita per la Polisportiva Capannori con il presidente Luca Fontana e l’intera dirigenza che sono già al lavoro per il prossimo anno e hanno iniziato a mettere insieme i tasselli per la squadra che per il quarto anno consecutivo parteciperà al campionato di Promozione.

Il mese di giugno però si presenta ancora fitto di appuntamenti con un calendario serratissimo in cui ogni giorno la società sarà impegnata in un evento.
Si parte domenica (9 giugno) al centro sportivo di Capannori con il torneo riservato alle categorie Esordienti e Aquilotti, mentre l’11 giugno, sempre al centro sportivo, inizierà il summer camp.
Spazio poi ai più grandi dal 14 al 16 giugno con il torneo 3 contro 3 Nine Trash Dudes, in collaborazione con la pagina Nba Trash Dudes, sempre in centro a Capannori, mentre dal 17 al 19 alla palestra della scuola media di Camigliano ci sarà il Camp Fullcourt riservato alle annate 2001-2006 con coach Anthony Alfaro direttamente da New York e coach Gabriele Grazzini reduce dalla stagione in A1 austriaca ai Flyers Wels con i quali ha vinto il titolo regionale Under 19 e centrato il secondo posto Under 19 al campionato nazionale. (per le iscrizioni scrivere a info@fullcourt.it). Dal 24 al 29 giugno invece l’attività giovanile della società si sposterà a Pievepelago per il tradizionale camp di fine anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.