Giugno Porcarese, incontro sull’istituto Cavanis con il vescovo

Ci sarà anche il nuovo vescovo di Lucca al quarto appuntamento del Giugno Porcarese. Venerdì 14 giugno, a partire dalle 21,30, monsignor Paolo Giulietti coglierà l’occasione di porgere i suoi saluti alla cittadinanza. Ospite d’eccezione della serata sarà invece Vito Mancuso, che insieme a padre Pierluigi Pennacchi (Superiore delegato Italia-Romania dell’Istituto Cavanis) e Claudio Rovai (ex studente e assiduo conoscitore di Porcari), percorrerà la storia dell’Istituto Cavanis, il suo valore ed il suo operato sul territorio di Porcari e in provincia di Lucca nell’ultimo secolo.

L’occasione si inserisce nell’ambito dei festeggiamenti che il Comune di Porcari ha in programma per le celebrazioni del centenario dell’arrivo dei Padri Cavanis a Porcari e costituisce un primo appuntamento di riflessione con illustri teologi e storici di rilevanza nazionale. Il professor Mancuso incentrerà la sua riflessione sull’importanza che gli istituti religiosi hanno avuto nella formazione della classe sociale e dirigenziale in epoche passate e su come ad oggi tale carenza si rifletta sulla situazione italiana.
Fortemente voluto dall’amministrazione comunale, questo quarto appuntamento del Giugno Porcarese, ad ingresso gratuito, si rivolge a tutti i cittadini di Porcari e non solo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.