Mette benzina alla falciatrice e si ustiona: grave

Grave incidente nella serata di oggi nella zona dell’ospedale di Barga, in località Barucci. Per cause al vaglio dei carabinieri, intervenuti sul posto, un uomo è rimasto gravemente ustionato per le fiamme che lo hanno investito mentre stava mettendo benzina alla propria falciatrice con cui si apprestava a tagliare l’erba in un campo. Un ritorno di fiamma, probabilmente, o ha attinto al collo, al torace e agli arti superiori, per circa il 25 per ento del corpo.

Si è subito capita la gravita dell’episodio. Sul posto sono intervenuti, allertati dalla centrale unica del 118, i mezzi della Misericordia di Castelnuovo, di Gallicano e di Barga. Questi ultimi hanno aperto la strada all’ambulanza per il rendez-vous allo stadio comunale Johnny Moscardini, dove è stato fatto atterrare l’elicosoccorso, giunto da Pavullo perché i Pegaso della Regione Toscana erano impegnati su altri interventi. L’elisoccorso ha trasportato il ferito all’ospedale di Cisanello in codice rosso anche se l’uomo era cosciente e i parametri vitali eano complessivamente buoni. Ora è sottoposto alle cure del centro grandi ustionati di Pisa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.