Quantcast

Solstizio d’estate, cena e cinerassegna a Maggiano

Notte del solstizio d’estate a Maggiano. Venerdì prossimo (21 giugno) all’ex ospedale psichiatrico ci sarà una cena sociale e una cinerassegna organizzata dalla società medico chirurgica lucchese in collaborazione con la Fondazione Mario Tobino. L’incontro conviviale nella notte più breve dell’anno prevede alle 18 l’inaugurazione di una mostra fotografica dei partecipanti ai workshop curata da Sergio Fortuna e la visita guidata al museo di Maggiano e ai luoghi storici dell’ex ospedale psichiatrico, contigui ai locali dove ha sede la stessa Fondazione.

A seguire si terrà, in occasione della cena sociale, la cinerassegna Il cinema, l’ospedale psichiatrico di Maggiano e Mario Tobino: una suggestione ancora vitale che vedrà la presenza di Nicola Mochi, figlio del medico Luigi Mochi, regista di Op’ 67, a commentare il cortometraggio che anticipava di un decennio i tempi della grande stagione della riforma psichiatrica. Marco Vanelli, critico cinematografico, presenterà alcuni brani tratti da film girati a Maggiano e l’inedito cortometraggio La Teppa del Piazzone di Michele Moretti realizzato con il contributo degli alunni della scuola media Nottolini di Lammari su progetto didattico di Annalisa Del Carlo. I fondi ricavati dalla serata saranno destinati al restauro dei libri della antica biblioteca Giordano dell’ex ospedale psichiatrico. Per informazioni e prenotazioni contattare entro giovedì (20 giugno) la segreteria della Fondazione Mario Tobino al numero telefonico 0583 327243 dalle 9 alle 13 o tramite mail all’indirizzo info@fondazionemariotobino.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.