Due giorni di seminario con ‘Scuola senza zaino’

L’associazione Senza Zaino organizza un seminario per genitori e docenti. Questo fine settimana nella sede in via Sant’Andrea 33, si terranno due giornate di incontri e laboratori per rendere le famiglie partecipi di un percorso scolastico. Il seminario inizierà venerdì (21 giugno) alle 17,30. A introdurre gli argomenti della due giorni ci sarà Annalisa Misuri che parlerà delle sinergie tra scuola e famiglia che mantengono alto il ruolo svolto dall’associazione. Donatella Turri, coordinatrice del progetto L’ora di lezione non basta parlerà poi delle Invisibili evidenze, la povertà educativa oggi e gli strumenti per contrastarla.

Dalle 18,45 la parola passerà ai genitori che racconteranno la loro partecipazione all’interno della scuola. Al termine del confronto è prevista una cena a buffet offerta dall’associazione Senza Zaino. Alle 20,30 l’incontro riprenderà con la visione del corto Alike con l’intervento di Marco Orsi e la discussione tra i partecipanti con la tecnica dei 6 cappelli per pensare. Il seminario riprenderà sabato mattina (22 giugno) alle 9 con Mao Fusina che parlerà de Le nuvole, viaggiare con la patente di nuvolista. Dopo di lui sarà il turno di Pierfrancesco Pardini con la Comunicazione empatica. Dopo una breve pausa l’incontro riprenderà con attività laboriali che vedranno i partecipanti dividersi in due gruppi. Alle 12,30 le conclusioni di Marco Orsi e Annalisa Misuri.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.