Si cappotta con l’auto, è grave

E’ in gravi condizioni dopo essersi ribaltato con l’auto. E’ stato scaraventato fuori dall’abitacolo nel tremendo urto ed è stato trovato privo di sensi sull’asfalto. E’ in gravi condizioni un 28enne, abitante a Astracaccio, coinvolto in un incidente avvenuto attorno alle 22,20 di stasera (24 giugno) in via Val di Lima, a Fornoli, nel comune di Bagni di Lucca.

Ancora la dinamica dell’incidente non è del tutto chiara ma dalle prime informazioni sembra che il giovane alla guida abbia perso il controllo del mezzo da solo e, forse dopo aver urtato un cordolo si sia ribaltato. I soccorsi sono stati chiamati da alcuni passanti. Il 118 ha inviato sul posto l’ambulanza con il medico della Misericordia di Borgo a Mozzano, che ha prestato le prime cure al ferito, che aveva perso conoscenza e presentava un grave politrauma. E’ stato condotto al pronto soccorso dell’ospedale San Luca con il codice rosso, in condizioni molto gravi. In nottata è stato trasferito all’ospedale Cisanello di Pisa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.