Falsi conoscenti abbracciano anziano e lo derubano

La coppia di falsi amici torna in azione e deruba un anziano. Con la tecnica del finto abbraccio un uomo e una donna hanno ripulito ieri sera (30 giugno) un pensionato che si trovava alla stazione di Ponte a Moriano, portandogli via la collana in oro.

La tecnica è purtroppo tristemente nota, ma i truffatori, evidentemente, fanno leva sull’ingenuità di molti anziani che in effetti cadono nella rete. Così è stato ieri sera. Un uomo e una donna si sono avvicinati all’uomo, fingendolo di essere suoi vecchi conoscenti. “Ma come non ti ricordi di noi? Quanto tempo è passato, che bello rivederti”, hanno detto più o meno così al malcapitato i due malviventi.
Poi l’abbraccio fasullo e la collana è sparita. L’anziano però se ne è accorto soltanto dopo che i due, con una scusa, si sono allontanati velocemente. All’uomo non è restato altro che avvisare i familiari che poi hanno contattato le forze dell’ordine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.