C’è Elton John, come cambiano traffico e sosta

In occasione del concerto di Elton John, in programma domenica (7 luglio) sugli spalti delle Mura, la viabilità e la sosta subiranno alcuni cambiamenti necessari allo svolgimento dell’evento.
Ecco tutti i provvedimenti previsti, che ricalcano sostanzialmente quanto già accaduto per Morricone.

Chiusura area di spettacolo La sortita del baluardo Santa Maria resterà chiusa da domani (5 luglio) fino a lunedì (8 luglio). Dal venerdì a lunedì sarà chiusa anche la sortita sud del baluardo San Paolino verso il parcheggio Carducci. Viale Carducci chiuderà al transito dalle 14 di sabato (6 luglio) alle 14 di lunedì (8 luglio). Per quanto riguarda la passeggiata delle Mura fra i baluardi San Paolino e Santa Maria il transito pedonale sarà bloccato dalle 14 di sabato (6 luglio) fino alle 14 di lunedì (8 luglio). Il sottopasso ciclopedonale di San Concordio resterà interamente chiuso a pedoni e biciclette dalle 14 di sabato (6 luglio) fino alla fine della manifestazione. Il percorso del sottopasso in direzione stazione resterà utilizzabile da persone con gravi disabilità motorie fino alle 19 di domenica.
Chiusura dell’area di prefiltraggio est e Porta San Pietro Dalle 14 di sabato (6 luglio) fino alle 6 di lunedì (8 luglio) divieto di transito in viale della Repubblica, viale Cavour fino al piazzale Risorgimento escluso. In Piazzale Risorgimento verranno tolte le transenne e il traffico proveniente da viale Regina Margherita e da Porta San Pietro potrà ritornare indietro transitando a senso unico (direzione nord verso sud) davanti alla ex Guardia di Finanza e poi da viale Cavour arrivare fino alla Stazione. Dalle 12.00 del 7 luglio fino alle 6 dell’8 luglio sarà chiuso l’accesso veicolare attraverso Porta San Pietro e sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coatta e divieto di transito veicolare in viale Cavour (tratto fra piazzale Risorgimento e piazzale Ricasoli), viale Regina Margherita (tratto fra porta San Pietro e piazzale Ricasoli), piazzale Umberto I, piazzale Risorgimento e via Montanara. Nello stesso periodo in piazzale Ricasoli divieto di sosta e istituzione della circolazione a rotatoria.
Il cavalcavia di viale Europa e la zona esterna all’area di spettacolo ovest chiude alle 18 di domenica L’area che comprende il cavalcavia di viale Europa, il tratto di viale Carducci dalla rotatoria fino a piazzale Boccherini, via Nieri e via Pascoli utilizzata solo per l’uscita del pubblico alla fine del concerto e sarà interdetta al traffico per il periodo di tempo compreso fra le 18 di domenica (7 luglio) fino al completo deflusso degli spettatori; in questo periodo il traffico proveniente dal casello autostradale e diretto sulla parte nord della circonvallazione e a Sant’Anna sarà deviato sulla variante di collegamento con il casello Lucca Ovest.
Parcheggi per abbonati Metro srl Fino all’1 agosto i titolari di abbonamento Metro nel parcheggio Carducci potranno sostare gratuitamente in tutti gli altri parcheggi Metro a pagamento con esclusione di quelli in struttura con obbligo di esposizione tessera abbonamento sul cruscotto. Il parcheggio in struttura Cittadella dalle 8 di domenica (7 luglio) fino al termine della manifestazione sarà riservato a esclusivo utilizzo dell’organizzazione. Gli abbonati Metro srl potranno utilizzare gli altri parcheggi a pagamento del centro storico esponendo la tessera sul cruscotto.
Stazione e Farmacia comunale La stazione ferroviaria sarà sempre raggiungibile per il carico e lo scarico di persone attraverso viale Giusti e anche gli utenti della farmacia comunale di piazza Curtatone potranno raggiungerla in auto.
Parcheggio Carducci e aree parcheggi riservati viale Giusti Il parcheggio Carducci sarà riservato a esclusivo utilizzo dell’organizzazione del concerto dal 5 luglio al 9 luglio. Metro srl ha organizzato quattro aree di parcheggio a pagamento per gli spettatori con stalli prenotabili online all’indirizzo web https://eventi.parcheggilucca.it/ . Il prezzo per il parcheggio auto è 12 euro in prevendita sul sito e 15 euro se acquistato sul posto. Per i camper 24 euro in prevendita sul sito e 30 euro se acquistato sul posto; per maggiori informazioni è a disposizione il sito web di Metro srl. I divieti di sosta con rimozione coatta, per l’allestimento di questi parcheggi partiranno domenica 7 luglio dalle 14 in piazza Curtatone, via Mazzini, via Cairoli, viale Giusti, via Filzi, via Sauro, via Montegrappa, via per Corte Pulia, nel parcheggio in struttura Stazione e nel parcheggio in piazza Cotenna Leonardi; tutta questa area sempre dalle ore 14 di domenica sarà accessibile solo agli spettatori del concerto, ai residenti e agli utenti della farmacia comunale di piazzale Curtatone. Nelle zone adibite a parcheggio per il concerto i residenti che non possono usufruire di un posto in resede privata potranno ottenere da Metro srl, su richiesta, un permesso di sosta per nucleo familiare. Dalle 14 del 7 luglio fino alle 3 dell’8 luglio viale Giusti, viale Regina Margherita, viale Cavour e viale Carducci saranno vietati al transito di veicoli commerciali alche a massa inferiore a 7,5 tonnellate e a quelli che trasportano carburante.
Parcheggi riservati all’organizzazione e centro storico Il parcheggio in struttura Cittadella dalle ori domenica 7 luglio fino al termine della manifestazione sarà riservato a esclusivo utilizzo dell’organizzazione. Gli abbonati Metro srl potranno utilizzare gli altri parcheggi a pagamento esponendo la tessera sul cruscotto. Inoltre via Carrara (stalli residenti intorno all’ex Palazzo di Giustizia) sarà chiusa con divieto di sosta e transito dalle 8 di sabato (6 luglio) fino alle 2 di lunedì (8 luglio) e sarà istituito il divieto di transito veicolare e pedonale (eccetto i residenti e i cittadini dell’area diretti all’isola ecologica, ai quali è garantito il transito pedonale) in via Carrara (fra piazza della Caserma e via Vittorio Veneto), via della Caserma e via della Mano. Dalle ore 12 di domenica (7 luglio) fino alle 6 di lunedì (8 luglio) divieto di transito veicolare attraverso Porta San Pietro e in via Carrara (fra Porta San Pietro e via San Girolamo, fra la Porta e via del Peso). Nello stesso intervallo di tempo sarà istituita una inversione senso di marcia in via San Girolamo (da via Carrara a corso Garibaldi). Dalle 8 di sabato (6 luglio) i residenti della zona potranno utilizzare gratuitamente per la sosta gli stalli blu di via del Pallone, piazzale Verdi, piazza della Caserma, piazza della Magione e corso Garibaldi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.