Fulmini sulla linea, disagi sulla Pisa-La Spezia

Circolazione rallentata dalle 4,30 alle 8 di questa mattina (8 luglio) sulla linea tirrenica tra Pisa e La Spezia. Ripetute scariche atmosferiche hanno infatti danneggiato gli apparati degli impianti di circolazione in prossimità della stazione di Pietrasanta.

Alle 7,30 la circolazione è tornata regolare in direzione Pisa. Alle 8, al termine degli interventi di ripristino effettuati da circa 20 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo Fs Italiane), è ripresa anche sul binario in direzione La Spezia. Durante l’intervento sono state sostituite numerose apparecchiature tecnologiche danneggiate sia in linea sia in stazione.
I treni a lunga percorrenza e regionali hanno registrato ritardi fino a due ore, due regionali sono stati cancellati e otto limitati nel percorso. Attivato dall’impresa ferroviaria un servizio con due autobus sostitutivi tra Forte dei Marmi e Viareggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.