Concerto in piazza, blitz dei collettivi studenteschi foto

Concerto in piazza con sorpresa questa sera (8 luglio) a Pisa. I collettivi studenteschi hanno voluto così manifestare la loro protesta per il costo dei biglietti per il concerto che si è svolto in piazza dei Cavalieri, nel cuore della città. A circa metà del concerto in piazza dei Cavalieri un gruppo di giovani è entrato in piazza durante il concerto.

“I costi – hanno spiegato i rappresentanti dei collettivi – erano un po’ troppo alti per i 200 che sono entrati. Volevamo esserci. Non possiamo farlo con 40, 50, 60 e 70 euro. Qualcosa di gratis facciamolo in questa città”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.