Campania, concorso pubblico per 2175 diplomati e laureati

Dopo mesi di annunci e diversi slittamenti, finalmente sono usciti i primi due bandi del mega concorso bandito dalla Regione Campania. Il primo è per la copertura di 1225 posti a tempo indeterminato nella categoria C, di cui 187 posti presso la Regione Campania, 18 posti al consiglio regionale della Campania e 1020 posti negli enti locali della Regione Campania.

Le figure ricercate sono: istruttore risorse finanziarie, istruttore contabile, istruttore amministrativo, istruttori tecnici, informatici, istruttori socio-sanitari, istruttori di vigilanza… Per tutte queste figure basta il diploma di scuola secondaria superiore. Il secondo è per la copertura di 950 posti di personale non dirigenziale, categoria D, a tempo indeterminato, di cui 328 posti presso la Regione Campania, 15 posti presso il Consiglio regionale della Campania e 607 posti presso gli enti locali della Regione Campania. Le figure ricercate sono: funzionari risorse finanziarie funzionari amministrativi, funzionari tecnici, funzionari informatici, funzionari socio-sanitari, funzionari di vigilanza… Per tutte queste figure è necessaria invece la laurea. I requisiti di partecipazione di base (oltre al titolo di studio) sono… continua a leggere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.