Eni assume cinquanta diplomati e laureati

Più informazioni su

Eni, multinazionale energetica creata dallo stato italiano come ente pubblico sotto la guida di Enrico Mattei, che ne fu presidente fino al 1962, assume 50 giovani diplomati e laureati. La ricerca è rivolta a persone dinamiche, determinate, con capacità comunicative e relazionali da impiegare come addetti varie mansioni, operatori, esperti, responsabili, coordinatori eccetera.

Eni fonda il lavoro su passione, innovazione e rispetto per le persone per costruire un futuro in cui tutti possano accedere alle risorse energetiche in maniera efficiente e sostenibile. La società, sempre più integrata nell’energia e impegnata a crescere nell’attività di ricerca, produzione, raffinazione e commercializzazione di olio e gas, elettricità e chimica, offre a chi entra a far parte della squadra un ambiente con impianti e tecnologie di ultima generazione. Eni garantisce lo sviluppo della piccola e media impresa e il fabbisogno energetico alle famiglie attraverso una rete di collaboratori in grado di muoversi anche a livello internazionale, è presente in 71 paesi nel mondo e offre lavoro a circa 33mila persone… continua a leggere

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.