Lutto per la morte dell’albergatore Barbieri

E’ lutto in città per la scomparsa di Giovanni Barbieri, noto imprenditore del settore alberghiero. Barbieri è scomparso ieri mattina (18 luglio) all’età di 102 anni. Per oltre 60 anni aveva gestito alberghi e da 30 anni era titolare dell’hotel Rex alla stazione.

Cordoglio per la sua scomparsa è stato espresso dal presidente di Confcommercio Ademaro Cordoni, il direttore Rodolfo Pasquini e il presidente del sindacato albergatori Pietro Bonino, a nome dell’intera struttura di Confcommercio. I tre rappresentanti dell’associazione ne ricordano il ruolo “centrale all’interno del tessuto imprenditoriale lucchese, che lo ha visto per decenni come un vero e proprio punto di riferimento per il comparto turistico e in particolare per il settore ricettivo e quello della ristorazione. Alla famiglia di Barbieri vanno le più sentite condoglianze da parte del mondo Confcommercio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.