San Macario, successo per la serata dedicata a Puccini

Successo per il secondo appuntamento della rassegna estia Sui passi di Puccini andato in scena ieri sera (19 luglio) nella chiesa di San Macario in Piano. La serata ha visto protagonista il coro DisCantus dell’associazione culturale San Francesco di Pisa, diretto dal maestro Manuel Del Ghingaro e accompagnato all’organo dal maestro Niccolò Bartolini, che ha regalato grande emozione ai presenti con l’esecuzione del Requiem di Puccini, un brano di straordinaria bellezza musicale, oltre a brani celeberrimi e una Messa Breve del compositore francese Charles Gounod. A guidare le letture i direttori artistici Carlo Vitacolonna e Manuel Del Ghingaro che hanno intrattenuto i presenti con letture su Tosca, Gianni Schicchi e Turandot.

Esecuzione centrale della serata, per l’appunto, arie celebri dalle tre opere: Vissi d’arte da Tosca, Oh mio babbino caro da Gianni Schicchi interpretati dalla soprano Gioia Pucci e Nessun Dorma da Turandot, in un arrangiamento, interpretato dal basso Vincenzo Richetta. I solisti sono stati accompagnati al pianoforte dal maestro Tiziano Mangani. Gioia Pucci e il baritono Carlo Vitacolonna hanno conquistato il pubblico con il famoso duetto La ci darem la mano dal Don Giovanni di Mozart con una messa in scena originale che si è incastonata nella serata.
Il prossimo appuntamento sarà domenica 11 agosto alle 17,30 nella chiesa di Stabbiano per la festa di San Donato. Protagonisti il quartetto d’archi formato da Beatrice Giannini e Ghertrud Niessen al violino, Niccolò Corsaro alla viola, Luca Riccomini al contrabbasso e diretto da Manuel Del Ghingaro con in programma brani di Johann Michael Haydn, Wolfgang Amadeus Mozart e Giacomo Puccini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.