Da urbanistica a Lucchese: Tambellini al Real Collegio

La politica non va in vacanza. E anche se per parte del mese di agosto il consiglio comunale di Lucca sospenderà la propria attività per una breve pausa estiva, l’amministrazione rimane al lavoro su diversi fronti anche durante i mesi in cui le temperature si alzano.
Sarà il palcoscenico di Real Collegio Estate, la nuova rassegna nel chiostro di Santa Caterina, a ospitare domani (23 luglio) alle 21,30 un incontro-dibattito che avrà come protagonista il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini.

Incalzato dal giornalista Paolo Mandoli, il primo cittadino si confronterà con la stretta attualità, dai cantieri dei Quartieri Social – progetti di rigenerazione urbana per San Concordio e San Vito – alla manifestazione di interesse per la ‘nuova’ Lucchese.
Non mancheranno anche argomenti di prospettiva per il medio e lungo periodo: dai nodi della viabilità all’attenzione per ambiente, dal commercio alla valorizzazione del centro storico e delle frazioni. E ancora: i nuovi strumenti urbanistici, le infrastrutture, il trasporto pubblico. La serata lascerà ampio spazio anche alle domande del pubblico.
Real Collegio Estate è una rassegna che quest’anno vede il suo ‘numero zero’ frutto della collaborazione tra il Real Collegio e alcune importanti realtà culturali del territorio: Virtuoso & Belcanto, Experia, Animando, Circolo del Jazz Lucca e Teatro del Giglio. L’appuntamento di domani è a ingresso libero ed è il secondo di una serie di incontri condotti da Paolo Mandoli che proseguiranno fino al 27 di agosto.
Il prossimo evento sarà a cura del festival Virtuoso & Belcanto: giovedì (25 luglio) c’è il workshop Esperienza classica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.