Centrodestra: “Ex Lorenzini, autogol è della giunta”

“Utilizzo Caserma Lorenzini: nessuna comunicazione dalla giunta al consiglio comunale”. Vanno all’attacco i gruppi consiliari di centrodestra (partiti e liste civiche) che chiedono lumi sulle intenzioni della giunta rispetto al parcheggio Lorenzini.

“Solo oggi – aggiungono i consiglieri dei gruppi di centrodestra – siamo venuti a conoscenza del suo attuale utilizzo, e siamo assolutamente favorevoli che possano fruirne anche i carabinieri che godono del nostro rispetto e della nostra massima stima per il loro quotidiano impegno a servizio dello stato”. “Ma dove è l’autogol? – si chiedono i gruppi consiliari di opposizione rispondendo alla nota della maggioranza – È forse aver costretto la giunta a rendere pubblico l’attuale utilizzo dell’area, quando da anni (di fronte alle nostre ripetute richieste di riapertura) l’amministrazione Tambellini ha continuato a sostenere l’impossibilità di destinarla a parcheggio? Il vero autogol lo sta quotidianamente realizzando questa amministrazione nei confronti della città tutta, con decisioni prese senza consultare il consiglio comunale e con l’intenzione di silenziare chi rappresenta il 50% dei lucchesi”.
“Siamo al paradosso – concludono civiche e partiti – che la maggioranza di sinistra che si presenta come democratica e buonista, condannando e sbeffeggiando un comunicato stampa delle minoranze dove ci sono solo delle domande sull’attuale utilizzo di un contenitore importante e fondamentale sia per i residenti che per i fruitori del centro storico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.