Morto il 90enne caduto nella scarpata

Più informazioni su

Non ce l’ha fatta. E’ morto la notte scorsa Amedeo Franchini, il pensionato di 90 anni che sabato scorso era caduto per 20 metri in una scarpata sotto la sua abitazione in località Colle a Castelnuovo di Garfagnana. Era stato ritrovato soltanto il giorno dopo dai carabinieri allertati dalla famiglia che non lo avevano visto tornare a casa dalla sera precedente.
Franchini è morto la scorsa notte all’ospedale San Luca dove era stato trasportato con l’elisoccorso dopo essere stato soccorso da una squadra del soccorso alpino. Le sue condizioni non facevano temere il peggio: aveva riportato soltanto alcune escoriazioni. Sul caso era esplosa anche una polemica sui soccorsi e il sindacato dei vigili del fuoco, Conapo, aveva annunciato di rivolgersi alla prefettura, per il fatto che non erano stati contattati per l’intervento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.