Nuovo Dae a Piano del Quercione grazie al Lions Club

Piano del Quercione da oggi (7 agosto) è dotata di un Dae di ultima generazione a disposizione della cittadinanza. Tutto questo grazie all’importante contributo del Lions club sezione di Massarosa e al suo presidente Antonio Padovani, che ha voluto donarlo alla Misericordia di Piano del Quercione. Una bella sinergia, oltre che un importante gesto a favore della frazione, divisa letteralmente a metà dalla Sarzanese, strada molto discussa, pericolosa e molto trafficata che ha vissuto, negli anni, brutti incidenti stradali, alcuni anche mortali.

“Il Dae – spiega il presidente della Misericordia, Dante Brocchini – è stato inserito nella parte esterna della sede della Misericordia, in un’apposita teca termoregolata per uso esterno che permetterà di salvaguardare questo importante strumento, dalle alte o basse temperature, in posizione ben visibile e facilmente raggiungibile e sarà pertanto, in caso di necessità, a disposizione di tutti. Il defibrillatore è stato installato sulla facciata della sede della Misericordia in via Sarzanese nord 2338 e ufficialmente comunicato, per la sua geolocalizzazione, alla centrale operativa del 118. Una dotazione necessaria – conclude il presidente – di cui oggi anche la frazione di Piano del Quercione dispone di uno strumento salvavita a disposizione di tutti i Pianigiani e non solo. Ringraziamo sentitamente per la sensibilità e l’aiuto concesso, tutti i rappresentanti del Lions club Massarosa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.