Lavori al PalaPiaggia ma non alla copertura, interrogazione di Petrini (Fdi)

Una interrogazione sui lavori al Palapiaggia. A presentarla è il consigliere di Fratelli d’Italia, Matteo Petrini, all’indomani dell’annuncio dei lavori estivi nelle palestre del territorio.
“Questa mattina – dice il consigliere del partito della Meloni – ho protocollato un’interrogaziione in cui, a nome di tutto il partito, chiediamo chiarimenti in merito ai lavori che interesseranno (finalmente, si spera) il Pala Piaggia. Il Pala Piaggia, “casa” della Nottolini Volley, fu teatro nel maggio scorso di un evento a dir poco spiacevole: a causa di un’infiltrazione d’acqua, infatti, la partita contro Angelini Cesena venne sospesa e ripresa solo dopo che le due squadre furono costrette a traslocare a Camigliano. Di fronte a questo evento il sindaco Menesini rispose che i lavori sarebbero iniziati a giugno. Ovviamente, di tali lavori nemmeno l’ombra”.

“Ora, con una deliberazione e successiva nota dell’assessore competente – prosegue Petrini – si viene a sapere che i lavori inizieranno a settembre e riguarderanno l’area degli spogliatoi e del corridoio d’accesso. Tali lavori non sembrano prevedere la sistemazione del tetto della palestra, situazione prioritaria da risolvere per la dirigenza della Nottolini stessa. Aspettando la risposta in consiglio comunale sarebbe opportuno, visto l’imminente inizio della nuova stagione sportiva, che l’amministrazione specificasse se i lavori alla copertura dell’area parquet siano  effettivamente previsti in altri atti. Perchè, altrimenti, sarebbe l’ennesima presa in giro ai danni dei tanti capannoresi che seguono e tifano una delle migliori realtà sportive del territorio”,

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.