Spaccio al mercato ittico, un arresto

Spaccio nelle vicinanze del mercato ittico di Viareggio, un arresto. Ad effettuarlo la Squadra Anticimine del commissariato.

Dopo numerose segnalazioni nella giornata di ieri è stato predisposto uno specifico servizio di osservazione con personale in abiti civili. Nel corso del servizio l’attenzione dei poliziotti è stata subito attirata da un uomo di etnia maghrebina che si aggirava con fare sospetto all’interno della struttura che ospita il mercato. L’uomo è stato così riconosciuto dagli agenti in quanto soggetto noto per numerosi precedenti in materia di spaccio di stupefacenti.
A quel punto i poliziotti hanno deciso di fermarlo e sottoporlo a perquisizione. L’uomo è stato trovato in possesso di circa 25 grammi di hashish, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e banconote di vario taglio. Condotto negli uffici del commissariato, l’uomo è stato fotosegnalato e arrestato in attesa del giudizio direttissimo che si terrà nella mattinata di oggi al tribunale di Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.