Altopascio, fino a fine mese il cinema all’aperto

Durerà fino al 31 agosto la programmazione di Arena Puccini, il cinema sotto le stelle in piazza Ospitalieri, ad Altopascio. La manifestazione sta riscuotendo per il terzo anno consecutivo un grande successo, come dimostrano i numeri, molto alti sera dopo sera, con punte da tutto-esaurito.
Tra le novità di quest’anno, la doppia programmazione per ogni film in cartellone, in modo da permettere agli spettatori di organizzarsi con maggiore facilità, e la proiezione gratuita di mercoledì 21 agosto. L’amministrazione comunale, insieme con lo sportello di ascolto per donne, gestito dall’associazione La Luna Onlus e attivo ad Altopascio dall’1 luglio, in via Marconi, 27 (il lunedì e il sabato, telefono 0583.997928), proporrà infatti La Bicicletta Verde, film-capolavoro di Haifaa Al-Monsour, che porta sul grande schermo la storia di Wadjda, una bambina di 10 anni che vive alla periferia di Riyadh, la capitale Saudita. Nata e cresciuta in un mondo tradizionalista, Wadjda è una bambina affettuosa, simpatica, intraprendente e decisa a superare i limiti imposti dalla sua cultura, che riserva la possibilità di guidare una bicicletta solo ai maschi.

Domani (14 agosto) la programmazione prosegue con l’ultima fatica cinematografica di Clint Eastwood, Il Corriere – The Mule, che racconta l’incredibile storia di Leo Sharp, un novantenne che divenne corriere della droga per il cartello messicano. Dal 15 al 19, invece, invece, spazio ai film di animazione: si comincia il 15 e il 16 con Aladdin, il film di Guy Ritchie, si prosegue il 17 e il 18 con Toy Story 4 e infine il 19 con Pets 2 – Vita da animali. Stanlio e Ollio, il film di Jon S. Baird sarà in piazza Ospitalieri il 20 agosto. Il 22 e 23 agosto sarà la volta di Arrivederci Professore di Wayne Roberts con Johnny Depp: un professore scopre di avere una malattia molto grave e decide di andare oltre ai limiti che si è sempre imposto; mentre il 24 e 25 agosto arriverà il film biografico dedicato a uno dei più grandi artisti del mondo di tutti i tempi: Van Gogh – Sulla soglia dell’Eternità, di Julian Schnabel. Ultimi giorni di programmazione con la commedia di Leonardo Pieraccioni, Se son Rose (26 e 27 agosto); il cinema impegnato di Claudio Giovannesi, con La paranza dei bambini (28 e 29 agosto); e di nuovo una commedia, stavolta di Riccardo Milani, Ma cosa ci dice il cervello, con Paola Cortellesi e Stefano Fresi, dedicato alla tendenza, tutta italiana, di confrontarsi ogni giorno con una realtà molto spesso mediocre, abituandosi al peggio e facendosi andare bene qualunque cosa (30 e 31 agosto).
Inizio spettacoli alle 21,30. Biglietto: intero, 5,50 euro; ridotto over 65 e under 12, 5 euro. Programma completo qui: www.comune.altopascio.lu.it/pa/cinema-estivo-2019/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.