Serie D, Lucchese al via con Chieri

Prima giornata in casa con Chieri, seconda in trasferta  a Borgosesia. Inizia così, contro due piemontesi, il campionato della Lucchese in serie D, dall’1 settembre. Il 22 settembre i rossoneri giocheranno con il Ghiviborgo in trasferta il primo derby con i biancorossi, la settimana dopo aver (ri)affrontato il Real Forte Querceta, ma al Porta Elisa. La sfida di andata a Seravezza è il programma il 17 novembre.
Oggi sono stati, infatti, resi noti i calendari. Ecco la prima giornata del girone A, che vede al via anche Ghiviborgo, Real Forte Querceta e Seravezza.

Bra – Borgosesia
Caronnese – Sanremese
Fezzanese – Casale
Fossano – Prato
Lavagnese – Ghiviborgo
Lucchese – Chieri
Seravezza – Savona
Vado – Real Forte Querceta
Verbania – Ligorna

Si parte l’1 settembre alle 15 con la prima giornata per arrivare il 3 maggio all’ultima di campionato. Il girone d’andata terminerà il 22 dicembre, mentre quello di ritorno scatterà il 5 gennaio 2020. Oltre alla sosta per le festività natalizie, la serie D si fermerà anche il 15 marzo prossimo per gli impegni della rappresentativa di mister Giannichedda alla Viareggio Cup.
Previsti cinque turni infrasettimanali: 11 settembre, 30 ottobre, 15 gennaio e 4 marzo per i soli gironi B e C, mentre il 9 aprile saranno tutti a scendere in campo nel turno pre-pasquale.
Per quanto riguarda gli orari, le partite si giocheranno inizialmente alle 15. Dal 27 ottobre inizieranno alle 14,30, per poi tornare alle 15 dal 29 marzo. Dal 10 maggio, quando inizierà la post-season, si passerà alle 16.

In allegato il calendario completo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.