Visite guidate per Notte Bianca. E sindaco fa cicerone

Conto alla rovescia in vista dell’ottava edizione della Notte Bianca di Lucca, in programma sabato 24 agosto in centro storico. L’evento come sempre è organizzato da Confcommercio assieme al Comune, in collaborazione con Provincia, Prefettura, Camera di Commercio, Banco Bpm e Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lucca.
All’interno del ricchissimo programma, ampio spazio anche questo alle visite guidate ad alcuni dei luoghi più belli della città. Confcommercio vuole così ribadire una volta ancora l’importanza della parte culturale e storica della Notte Bianca, volutamente arricchita quest’anno con l’inserimento di nuovi siti da visitare come Palazzo Ricci e il convento delle suore di clausura.
Le prenotazioni – gratuite, ma obbligatorie – sono aperte e possibili solo rivolgendosi agli uffici della società Metro Srl (sede all’interno di piazzale Verdi, numero di telefono 0583.583150, indirizzo e – mail turismolucca@metrosrl.it, aperto dalle 9,30 alle 18).

Queste le visite guidate possibili durante la Notte Bianca: Prefettura, Palazzo Ducale, Teatro della memoria olfattiva (visite alle 21, 22 e 23); sotterranei baluardi di Santa Croce e San Paolini (visite alle 21, 22 e 23); Archivio storico diocesano, teche longobarde e cappella di Sant’Ignazio della chiesa dei Santi Giovanni e Reparata (visite alle 21; 21,45; 22,30 e 23,15), Palazzo Ricci (Mazzarosa) di piazza Cittadella (visite alle 21, 22 e 23); Convento suore di clausura (visite alle 21, 22 e 23); Palazzo Orsetti (visita alle 21,30, con il sindaco Alessandro Tambellini nelle vesti di cicerone).
“Confcommercio – si leggee nella nota – coglie l’occasione per ringraziare le persone che anche quest’anno renderanno possibile l’iniziativa delle visite guidate: Luciana Menichetti di Metro Srl, per il lavoro di raccolta e coordinamento delle prenotazioni, e le guide Gaetana Ferro, Tessa Nardini, Paola Moschini, Antonella Marcucci e Maria Curto, che la sera del 24 agosto accompagneranno i vari gruppi”.
Gratuita è anche la visita ai sotterranei della casermetta del baluardo San Pietro, a cura della Compagnia Balestrieri Lucca, con visite alle 21,30 e alle 23 prenotabili chiamando al numero 338/2371277. Altre visite – a pagamento – sono previste invece alla Via Francigena entry point ex Casa del boia (visite alle 20,30 e alle 22, costo di 3 euro), con prenotazione obbligatoria a info@viafrancigenaentraypoint.eu – 0583.496554; al Museo della Follia (ex Cavallerizza, visite alle 20,30; 21,30 e 22,30) con prenotazione obbligatoria a info@museodellafollia.it – 333.8771713, costo d’ingresso 11 euro.
Per conoscere il programma integrale della manifestazione è possibile scaricare la brochure ufficiale dai siti www.confcommerciolums.it e www.comune.lucca.it o sulla pagina Facebook Notti Bianche Lucca e Viareggio. Per quanto riguarda il materiale cartaceo, sono state fatte stampare e sono distribuite in questi giorni nell’intera Lucchesia 15 mila brochure col programma completo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.