Nuovo direttore Metro, Natali vince la selezione

Mauro Natali nuovo direttore generale di Metro Srl, la società che gestisce i parcheggi e i punti informazione turistica a Lucca, dopo la fusione per incorporazione con Itinera. Natali è il vincitore della selezione pubblica per titoli ed esami che era stata indetta dalla società partecipata del Comune di Lucca – non senza qualche polemica da parte delle opposizioni. La procedura si è completata con la pubblicazione della graduatoria finale che ha visto primeggiare Natali.

L’ex numero uno di Metro, Luca Cesaretti, invece, si è classificato quinto al concorso che ha visto la partecipazione di 61 canditati.
Si è arrivati a questo risultati soltanto dopo una valutazione dei curricula dei candidati, che aveva portato all’accettazione di 41 candidature cui si erano aggiunte altre 17 con riserva. Tre candidati, infine, erano stati esclusi in questa prima fase per non essere in possesso dei requisiti richiesti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.