Minaccia la madre per avere soldi, arrestato

Sotto l’effetto dell’alcol minaccia in contunuazione la madre. Fino all’ultimo episodio, la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. I fatti risalgono al 20 agosto scorso quando una signora, madre di due figli, residente nella periferia nord di Lucca, è tornata a casa e ha trovato la casa messa a soqquadro dal figlio. Alle minacce erano seguiti i fatti.

Settimane, mesi, in cui l’uomo, in cerca di soldi per pagarsi il proprio vizio, l’alcol, al diniego dela madre l’ha più volte minacciata. Una vera e propria situazione di terrore a cui anche la sorella dell’uomo ha detto basta, confermano alla polizia, intervenuta sul posto, le continue vessazioni.
E anche quando la polizia ha bussato alla porta l’uomo non si è trattenuto. Prima di essere arrestato, infatti, ha confermato le minacce alla madre, promettendole la morte per aver chiamato la polizia.
Della posizione dell’uomo si occuperà l’autorità giudiziaria, che lo ha indagato con l’accusa di minacce aggravate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.