Bama Altopascio, sconfitta all’esordio in Coppa

Audax Carrara – Bama Altopascio 80-71 (11-24; 38-33; 61-44)
BAMA: Pellegrini 3, Giovani 5, Orsini 6, Cappa 3, Trillò 10, Meucci 16, Pantosti 12, Razzoli 12, Bini Enabulele 4, Simonelli, Lazzeri ne. All. Novelli
ARBITRI: Sgherri e Costa

Tutte le squadre in questa fase sono un cantiere aperto. Il Bama, con le attenuanti di Trillò con solo due allenamenti nelle gambe, l’assenza di Lazzeri, nonché Orsini alle prese con un ginocchio malandato, é sembrato più un cantiere in attesa del permesso per poter aprire. O meglio dopo un primo quarto in cui il portone del cantiere sembrava spalancarsi (11-24) nei restanti periodi si é richiuso con doppio lucchetto. I padroni di casa, decisamente più in palla e trascinati da un Tealdi in giornata di grazia (in area quarantello), a dire il vero complice una difesa allegra con brio, hanno pian piano allungato. Rosablu invece in progressivo spegnimento. Male la difesa e maluccio in attacco dove i 20 punti messi a segno nella parte centrale del match si possono tranquillamente configurare come scarsini anche in questo periodo. Buona prova di Pantosti e Razzoli. Sabato prossimo ancora PalaAvenza sponda Cmc Carrara. Consigliabile accelerare la pratica di richiesta apertura cantiere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.