Contrade S. Paolino campione italiano di balestra

Grande soddisfazione per i balestrieri di Contrade San Paolino al campionato italiano Litab disputatosi lo scorso weekend (7-8 settembre) a Montefalco, che li ha visti risultare sul gradino più alto del podio e diventare i nuovi campioni italiani in carica.

Era dal 2001 che Lucca non riusciva nell’impresa di primeggiare nella gara a squadre, la più competitiva delle quattro gare che vengono disputate ogni anno all’interno del campionato, e con un punteggio che batte il record personale nella storia dell’associazione, raggiungendo 324 punti.
Sempre nella gara a squadre, seguono Lucca la città di Roccapiatta con 315 punti e Volterra con 314 punti. Nella gara individuale su corniolo, vinta l’anno scorso dalla lucchese Simona Stefani, tornano a vincere ben due donne distinguendosi fra i 156 tiratori: Beatrice Parlanti di Gualdo Tadino prima et meliore, seguita da Roberto Piciucchi di Amelia e da Gigliola Foschiano di Roccapiatta. Nelle gare del sabato, si è aggiudicato il miglior tiro Mauro Cadoni, maestro d’arme di Iglesias, e Luca Benericetti, campione di Terra del Sole.
Prossimi appuntamenti da non perdere per il pubblico sono la Luminara di Santa Croce la sera di venerdì (13 settembre), dove l’associazione sfilerà con il trofeo ottenuto a Montefalco, e domenica (22 settembre) per il palio della Santa Croce in Piazza San Martino alle 15,30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.