Musica, il Rotary di Montecarlo lancia borsa di studio dedicata a Beatrice Venezi

Serata d’eccezione per il Rotary Club Montecarlo Piana di Lucca che ha scelto il Bagno Alpemare a Forte dei Marmi per lanciare in grande stile il service di punta dell’annata appena iniziata sotto la presidenza di Paolo Tacchi.

Innamorarsi della musica classica con Beatrice Venezi è il titolo (mutuato da quello dell’ultimo libro della giovane e talentuosa direttore d’Orchestra Beatrice Venezi Allegro con fuoco. Innamorarsi della musica classica, Utet 2019) della borsa di studio rivolta a giovani del territorio di competenza del club (Altopascio, Capannori, Montecarlo, Porcari e Villa Basilica) per un percorso di approfondimento musicale a scelta del candidato stesso. Presidente di giuria e testimonial del service Beatrice Venezi che ha aderito con entusiasmo alla proposta del Club. Il lancio del bando si è tenuto al bagno Alpemare mercoledì scorso (4 settembre) durante un serata di gala organizzata anche grazie al contributo di banca Generali Private Banking, alla presenza del grande Andrea Bocelli, al quale nell’occasione il presidente Tacchi ha consegnato il Phf, massima onoreficenza rotariana. “Avere la collaborazione di Beatrice Venezi è stata una grande opportunità – ha detto -: il suo talento e la sua professionalità la rendono protagonista indiscussa a livello internazionale; la sua disponibilità verso il nostro progetto ha ancora una volta dimostrato il suo amore per la musica, l’attenzione alla formazione, allo studio, alla necessità di coltivare i talenti, oltre che il suo forte attaccamento al territorio. Il saluto, durante questa bellissima serata, tutta dedicata alla musica, del Maestro Bocelli al quale abbiamo consegnato il PHF è un’emozione e un onore che condivido con tutto il Rotary e con i valori che il Rotary esprime”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.