Giornalista sotto scorta alla Casa del Boia con Libera

Giovedì (12 settembre) dalle 10 alle 14, alla Casa del Boia di via dei Bacchettoni, si terrà un incontro aperto con Michele Albanese, giornalista del Quotidiano del Sud dal 2014 sotto scorta perché minacciato gravemente dalla ‘ndrangheta. Parteciperà all’incontro anche Andrea Bigalli, referente di Libera Toscana e giornalista. L’appuntamento rientra in un percorso di formazione giornalistica e contrasto alle mafie organizzato da Regione Toscana, Anci Toscana, Legambiente Toscana, Libera e l’associazione Le discipline. 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.