Discariche a cielo aperto lungo la ferrovia

Degrado a San Pietro a Vico. Lungo la strada che costeggia la ferrovia e nei pressi dell’ex Molino Pardini appaiono infatti ciclicamente vere e proprie discariche a cielo aperto. I cigli della strada vengono utilizzati come un luogo dove gettare i rifiuti più disparati come segnala un cittadino che racconta di essersi rivolto anche alla polizia municipale. “Molte volte – racconta – ho chiamato sistema ambiente e molte volte loro hanno provveduto a ripulire, ma nel giro di poco tempo (a volte un giorno, a volte basta poche ore) i furbetti dell’immondizia tornano a colpire. Ho interpellato anche la polizia municipale per far installare le telecamere ma non ho avuto risposte concrete”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.