Rifiuti abbandonati, maximulta a Porcari

Multa di 450 euro per abbandono di rifiuti in zona non autorizzata. È questa la sanzione che arriverà a un residente di Capannori rintracciato grazie al contenuto dei sacchi abbandonati. Ad annunciare il giro di vita è il sindaco Leonardo Fornaciari: “Un agente della polizia municipale e un operatore Ascit compiono le operazioni di apertura dei sacchi di immondizia abbandonati.

Ed ecco che tra mille e più cianfrusaglie dove c’è pure un albero di natale salta fuori il nome. Ora questa persona riceverà una multa di 450 euro”. “Sappiate – dice rivolto ai cittadini – che i sacchetti li apriremo tutti. Uno per uno alla ricerca di elementi per dare un volto a chi getta e abbandona i rifiuti. La lotta agli abbandoni e a favore del decoro è una sfida quotidiana di tutti nella quale l’amministrazione e in particolare Simone Giannini mette tutto l’impegno possibile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.