In consiglio regionale il ricordo delle vittime dell’11 settembre

Il consiglio regionale della Toscana ricorda la tragica caduta delle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001 osservando un momento di raccoglimento in apertura di seduta. Il presidente Eugenio Giani ha invitato, come ogni anno, l’aula riunita nel Palazzo del Pegaso a ricordare il terribile attentato di matrice islamica che colpì gli Stati Uniti 17 anni fa, causando la morte di 2996 persone innocenti che si trovavano all’interno delle torri (nord e sud) contro cui si sono schiantati i due aerei dirottati dai terroristi. L’obiettivo di questo minuto di silenzio è proprio quello di non dimenticare quei fatti drammatici e di sottolineare l’importanza della memoria collettiva, della tolleranza e del rispetto per gli altri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.