Luna park accessibile a tutti, Fand ringrazia organizzatori

La Fand (Federazione associazioni nazionali disabili) provinciale di Lucca ringrazia Salvatore Alberto De Luca, presidente della commissione organizzativa luna park del Settembre lucchese e la commissione luna park insieme a tutti i gestori, per aver dimostrato molta disponibilità e attenzione a tutti i bisogni speciali e, con l’occasione, ne approfitta per ringraziare l’amministrazione comunale di Lucca che ha garantito, oltre ai già presenti posteggi disabili, la prima zona del parcheggio delle Tagliate (vicino alla fiera di beneficenza) completamente a disposizione delle persone con disabilità, con relativa cartellonistica.

“Abbiamo incontrato Salvatore Alberto De Luca – ha dichiarato Massimo Diodati, presidente provinciale Fand – che ci ha mostrato che, dopo le nostre richieste, avanzate negli scorsi anni, alcune attrazioni hanno apportato delle modifiche in modo da risultare accessibili mentre, per le attrazioni più vecchie, per le quali non era stata prevista nessuna accessibilità, sono state ideate delle rampe di accesso. Quest’ultime non sono sufficienti a coprire l’intero numero di giostre ma, poiché mobili, potranno essere richieste alle varie casse delle giostre in cui non siano già presenti”. 
Diodati ha ricordato che il 24 settembre sarà poi la giornata dedicata ai bambini disabili che potranno usufruire gratuitamente delle attrazioni, in una giornata all’insegna del divertimento che abbatta le barriere della disabilità. “Il luna park di Lucca, considerato il più grande parco giochi itinerante d’Italia – ha aggiunto Diodati – con le sue ben 118 attrazioni, varie e quindi per tutti i gusti, dai più piccoli ai più grandi,diventa quindi sempre più accessibile ai bisogni dei disabili, un risultato importante, che non può farci che piacere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.