Lucca per il lavoro, primo summit del tavolo

Lucca per il lavoro, ieri (19 settembre) a palazzo Orsetti si è riunito il tavolo di coordinamento del protocollo di intesa promosso dal Comune di Lucca e condiviso con tutte le realtà del territorio impegnate sul fronte occupazione. Lo strumento, novità assoluta nel comune di Lucca, si rivolge a imprese, singoli lavoratori, disoccupati e inoccupati, con un’attenzione particolare ai giovani e giovanissimi e a coloro che sono senza lavoro da un lungo periodo. L’obiettivo è di avviare un processo di coordinamento fra i principali attori pubblici e privati del settore del lavoro e promuovere azioni mirate per favorire l’occupazione e sostenere coloro che, disoccupati, cercano di reinserirsi nel mondo del lavoro.

“Abbiamo iniziato questo confronto – spiega il consigliere comunale con delega al lavoro Roberto Guidotti – con una breve presentazione del protocollo, dopo di che ogni referente del tavolo ha dato il proprio contributo, prima illustrando l’attività svolta dalla propria associazione e i progetti messi in campo al fine di aiutare i propri associati, poi facendo proposte in merito al percorso del tavolo. Ritengo importante – aggiunge Guidotti – la presenza e il coinvolgimento di tutti i soggetti firmatari del protocollo, per affrontare in modo coordinato e sinergico queste spinose tematiche e riuscire a dare risposte, prima di tutto mettendo a sistema le esperienze di ciascuna associazione, analizzarne le ricadute ed evitare gli eventuali possibili errori commessi”.
Il tavolo Lucca per il lavoro tornerà a riunirsi nelle prossime settimane. Hanno aderito al protocollo: Centro per l’impiego, Ufficio scolastico territoriale Lucca e Massa-Carrara, Provincia di Lucca, Camera di Commercio di Lucca, Polo Tecnologico Lucchese, Arcidiocesi Lucca/Caritas, Pastorale sociale e del lavoro, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Confindustria Toscana Nord, Cna Lucca, Confartigianato Imprese Lucca, Confcommercio Ascom Lucca, Confesercenti Lucca, Cooperative Toscana Nord, Legacoop Toscana, Federazione provinciale Coldiretti Lucca, Confagricoltura Lucca, Cia, Cgil – Lucca, Cisl – Lucca, Uil -Lucca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.