Serchio, si intitola passerella a maestro Fagiolini

Un tratto di Lucca dedicato alla memoria di un musicista del “popolo”. Domenica mattina (29 settembre) si svolgerà la cerimonia di intitolazione della passerella ciclopedonale sul fiume Serchio al musicista Angelo Fagiolini. Angelo Fagiolini (Lucca, 1928 – 2011) è stato un musicista interamente dedito all’insegnamento dell’arte della musica al “popolo”. Innumerevoli sono stati i suoi allievi, che attraverso il suo magistero poterono, grazie alla musica, esprimersi liberamente e creativamente, arricchendo le loro esistenze di una dimensione poetica altrimenti preclusa alle classi lavoratrici.

Fagiolini è stato, fino ai primi anni 2000, il grande custode della “musica popolare” a Lucca, svolgendo la sua attività per tutta la vita con assoluta fedeltà, dedicandosi totalmente alla trasmissione delle conoscenze musicali, teoriche e tecniche e soprattutto stimolando la conoscenza e la passione per le forme musicali popolari, verso tutti coloro che vi si orientavano. La proposta di intitolazione, promossa dal comitato per la musica popolare Lucchese Angelo Fagiolini, è stata accolta dall’amministrazione comunale. La cerimonia si svolgerà alle 11 alla passerella sul fiume Serchio, in fondo a via della Scogliera a Sant’Anna. Tutti sono invitati a partecipare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.