‘Rocket girls’, allo Sky Stone il nuovo libro di Laura Gramuglia

Decine di ritratti di donne che hanno scritto la storia del rock: questo è Rocket Girls – Storie di ragazze che hanno alzato la voce, di Laura Gramuglia (Fabbri editori), che viene presentato dall’autrice venerdì (11 ottobre) a partire dalle 21, allo Sky Stone & songs, in piazza Napoleone. 

Quella in programma è una chiacchierata tra il giornalista Lorenzo Mei e la dj e speaker di Radio Capital che ha scritto questo libro, sulle tracce della sua seguitissima trasmissione. In un genere che è tradizionalmente stato considerato ‘maschile’, sono molte le donne che si sono fatte sentire, sia sul palco, sia nella vita. Personaggi quali Patti Smith, Janis Joplin, Tracy Chapman, Diana Ross, Bjork, Tori Amos, Courtney Love, ma anche le più recenti St. Vincent e Mia hanno scritto pagine di storia del rock che sono divenute imprescindibili e sono divenute ‘esempi’ ai quali le ragazze oggi possono ispirarsi. Il libro di Laura Gramuglia propone cinquanta ritratti di artiste indimenticabili, raccontate attraverso le loro avventure personali e professionali, tra curiosità, spunti e ispirazioni per la vita vita di ogni donna. 
Il libro – pubblicato lo scorso giugno da Fabbri Editori – è illustrato da Sara Paglia, artista con la passione del ritratto e della musica e offre una colonna sonora da disco di platino, da ascoltare a tutto volume. Rocket Girls riporta sul palco vite straordinarie e le canzoni simbolo dell’epoca immortale del rock al femminile, dimostrando, in questo modo, che esiste una strada alternativa a quella più battuta. E che la si può percorrere, basta volerlo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.