Scuole, 630mila euro per adeguamenti antincendio

Prevenzione incendi nelle scuole comunali. Approvati i lavori di adeguamento alla normativa di prevenzione nella scuola primaria e dell’infanzia di Nave e Pascoli in centro storico, nella primaria di Vallebuia e Don Milani a Sant’Anna e nella scuola secondaria di primo grado Da Vinci di San Concordio. A questi si aggiungono i lavori complementari alla scuola primaria di San Pietro a Vico. L’intervento è previsto nel piano triennale delle opere e lavori pubblici.

Il Miur mette a disposizione 350 milaeuro come contributo all’adeguamento antincendio delle scuole precedentemente elencate, per un totale di oltre 630 mila euro. Lucca Holding servizi ha quindi affidato la progettazione dei lavori di adeguamento degli impianti elettrici con le relative opere di prevenzione incendi a professionisti del settore suddivisi tra le scuole interessate e sono state avviate le procedure Start in merito ai servizi di ingegneria e architettura.
I cantieri non incideranno sul normale svolgimento delle lezioni dei vari plessi scolastici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.