Asperger, apertura straordinaria dello sportello per le famiglie

Per venire incontro alle numerose richieste di aiuto pervenute, Casa Alfa, l’associazione di famiglie con figli con sindrome di Asperger e autismo ad alto funzionamento, apre lo sportello di ascolto gratuito in via eccezionale anche domani pomeriggio (19 ottobre) dalle 15,30 alle 16,30 sempre al Centro per le famiglie in via Urbiciani (alla ludoteca al secondo piano).

L’associazione, che promuove la cultura della neurodiversità, è un gruppo di mutuo aiuto e una rete di sostegno per genitori e tutte le persone interessate Al momento della diagnosi, le famiglie spesso si trovano spiazzate e hanno bisogno di un supporto per orientarsi, che lo stesso vale per tutte le persone – nonni, zii, ecc. – che ruotano intorno al bambino e che spesso non hanno nessun tipo di informazione diretta. “Speriamo di essere di aiuto a tutte le famiglie come noi, con informazioni puntuali sulle leggi e sulla burocrazia, con un supporto nella gestione dei rapporti con la scuola e nella vita di tutti i giorni”, afferma la presidente di Casa Alfa, Simona Torlai.
Lo sportello è aperto ogni terzo mercoledì del mese dalle 9 alle 10, e in qualsiasi altro giorno o orario previo appuntamento. Per informazioni: 339.4307308.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.