Bagni di Lucca, bando per la concessione delle terme

Via all’avviso pubblico per la concessione della gestione delle terme Jean Varraud a Bagni di Lucca. È quanto ha pubblicato il 16 ottobre scorso il Comune di Bagni di Lucca con oggetto, appunto, la concessione a terzi del complesso immobiliare termale di Casa Boccella e Jean Varraud. La scadenza della presentazione delle offerte sono le 12 del prossimo 16 dicembre.

Gli interessati possono visionare l’avviso ed i relativi allegati sul sito del Comune di Bagni di Lucca alla sezione Avvisi e alla sezione Amministrazione trasparente (bandi di gara e contratti).
Il bando, in particolare, prevede la concessione fino al 30 marzo del 2037, data nella quale scadrà la concessione di coltivazione di cui è titolare il Comune di Bagni di Lucca. Il canone annuale è stabilito in 50mila euro adeguato ogni anno al 100 per cento dell’Istat.
In sede di offerta il concessionario si impegnerà ad effettuare i lavori straordinari necessari alla struttura entro i primi tre anni e potrà presentare un progetto per ulteriori lavori complementari da concludere entro 5 anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.