Spaccio di droga, finisce in manette

Un altro arresto per spaccio di stupefacenti a Viareggio. Gli agenti del commissariato hanno infatti arrestato un uomo di origini marocchine. L’uomo è stato notato ieri mattina (23 ottobre) dagli agenti della volante nei pressi di via della resistenza a Viareggio.

Alla vista dell’auto della polizia l’uomo ha tentato di disfarsi di un piccolo involucro di cellophane, poi accertatosi contenere sostanza stupefacente del tipo cocaina.
A questo punti gli agenti lo hanno fermato e sottoposto a controllo, a seguito del quale sono state rinvenute ben 18 dosi di cocaina già confezionate e pronte per essere vendute; nonché un’ulteriore parte sempre di cocaina del peso di circa 30 grammi ancora da dividere in singole dosi.
Per tali motivi l’uomo è stato dichiarato in stato d’arresto e successivamente condotto in ufficio per essere fotosegnalato e collocato nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo che si terrà nella mattinata di oggi davanti il tribunale di Lucca.
La sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro in attesa di essere distrutta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.