Il Cosplay contagia anche i commercianti di Lucca – Ft foto

Alice in Wonderland, Pink lady, Braccio di ferro ma anche streghe, pirati e ogni sorta di travestimento. Anche alcuni commercianti del centro storico decidono di entrare nel vivo di Lucca Comics and Games trasformandosi nei personaggi più disparati.

Niente da invidiare ai cosplay che arrivano a Lucca nei giorni della manifestazione. Così, solo per questa occasione, diventa possibile bere un caffè da Gabry serviti da un vampiro, comprare un paio di scarpe al Duetto aiutati dal Cappellaio matto o chiedere un dolce rimedio nella pasticceria Meucci a Braccio di Ferro. Le Pink Lady accolgono i clienti alla Bottega del caffè mentre l’Ortofrutta Lucca diventa la casa dei pirati.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.