Le rubriche di Lucca in Diretta - Food News

Guida Michelin, stella confermata per il Giglio

La provincia di Lucca si conferma terra di eccellenze enogastronimiche e rimane anche quest’anno grande protagonista sulla Guida Michelin, una delle più autorevoli pubblicazioni a livello mondiale per la valutazione della qualità di ristoranti ed alberghi. In particolare per i ristoranti, l’ormai celebre stella assegnata dalla guida ai locali che meritano una visita è diventato sinonimo di una certificazione di qualità che li fa entrare di diritto nell’èlite del settore. La provincia – e la Versilia in particolare – allarga il proprio plotone di ristoranti presenti sulla guida con due new entry: si tratta di Lunasia a Viareggio e del Parco di Villa Grey a Forte dei Marmi. A Lucca, stella confermata per il ristorante Giglio. Sempre a Viareggio, il ristorante Il Piccolo Principe è l’unico che può vantare le due stelle (“merita una deviazione”).

Per quanto riguarda riguarda Lucca e Piana stella confermata anche per il ristorante Butterfly di Marlia mentre le altre arrivano tutte dalla Versilia e sono il Bistrot, Lorenzo, Lux Lucis e La Magnolia a Forte dei Marmi a cui si aggiunge il ristorante Romano a Viareggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.