Educazione alimentare, via al quarto incontro al Carrefour

Il quarto dei 12 laboratori di educazione alimentare per bimbi e famiglie, organizzati da Carrefour con l’istituto Auxologico italiano, si terrà sabato (9 novembre), alle 11, all’ipermercato di via Santissima Annunziata. Il tema sarà L’igene a tavola. Una corretta educazione alimentare gioca un ruolo fondamentale nella formazione delle nuove generazioni e comprende anche le buone pratiche di igiene a tavola. Lavarsi correttamente le mani, infatti, limita la diffusione di microorganismi patogeni e, con la stagione fredda alle porte, diventa una delle misure preventive più importanti per evitare la trasmissione dei virus stagionali.

Grazie alla partecipazione dei Superheroes, collaboratori di Carrefour Italia formati ad hoc, i bambini saranno coinvolti attivamente durante tutto il laboratorio.
Questa volta si parlerà di batteri buoni e cattivi e di quali sono le buone abitudini che ci permettono di eliminare le peggiori minacce. I bambini potranno quindi sperimentare in prima persona il modo corretto di lavare le mani e scrivere o disegnare le avventure del dinosauro Dino e del bambino Teo, concentrandosi sul loro modo di comportarsi a tavola.
Questo progetto rientra nel programma di Act for Food Kids, che si pone come obiettivo di insegnare ai bambini, attraverso una comunicazione semplice ed un linguaggio ludico, come riconoscere il cibo salutare e come fare scelte alimentari corrette.
I 12 laboratori, che prenderanno vita fino a marzo in 80 punti vendita in 13 regioni d’Italia, sono realizzati con il supporto dell’istituto Auxologico italiano e nascono dalla volontà di Carrefour Italia di aderire al movimento Saturdays for Future, lanciato da Alleanza italiana per lo Sviluppo sostenibile (ASviS) e da NeXt.
I temi oggetto dei futuri incontri saranno: fare la spesa (23 novembre), porzioni ideali (14 dicembre), la merenda (11 gennaio), grassi e zuccheri (25 gennaio), cibo ed energia (8 febbraio), cibi integrali (22 febbraio), classificazione degli alimenti (7 marzo) e piramide alimentare (21 marzo).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.