Prociv Porcari, ok nuovo sistema di comunicazione

Più informazioni su

Era stato acquistato poco tempo fa e in occasione dell’allerta meteo dell’8 novembre è stato testato sul campo, con ottimi risultati. Si tratta di un sistema di comunicazione che rende indipendenti gli operatori della Protezione Civile dal funzionamento dei ripetitori telefonici.

È dotato di trasmittenti fisse che mettono in comunicazione il palazzo comunale con la sede della Croce Verde e tramite gli apparecchi portatili gli operatori di Protezione Civile possono spostarsi liberamente sul territorio senza dover usare i cellulari. Questo sistema funziona quando i ripetitori telefonici sono fuori uso e garantisce piena operatività anche in condizioni estreme. Non solo apparati fissi e mobili, ma anche un ripetitore di segnale e un generatore che consente al sistema di funzionare senza elettricità, con una portata di circa 15 chilometri e quindi attivo su tutta la Piana di Lucca. Il costo dell’investimento è stato di circa 8 mila euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.