Trent’anni dal crollo del muro di Berlino, l’incontro con Isrec a Villa Paolina

Die Mauer 1989. Il Muro di Berlino trent’anni dopo. E’ questo il titolo dell’incontro organizzato dall’amministrazione comunale di Viareggio in collaborazione con l’Istituto storico della resistenza e dell’età contemporanea di Lucca. L’appuntamento è per domani (15 novembre) alle 16 a Villa Paolina. Il programma prevede gli interventi di Stefano Bucciarelli (presidente dell’Isrec in provincia di Lucca) con Die Wende. La svolta. Trent’anni dal crollo del Muro di Berlino e di Edoardo Lombardi (Isrec Pistoia) con Memorie di un passato prossimo: la Germania Est 30 anni dopo. Modera l’incontro Filippo Gattai Tacchi, Isrec di Lucca. 

Stefano Bucciarelli, è stato per lunghi anni docente di storia e filosofia e dirigente scolastico, nonché supervisore del tirocinio e docente presso la Scuola di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario (Ssis) della Toscana. Grande studioso di storia politica e culturale di Viareggio e della Toscana contemporanea, è presidente dell’Isrec di Lucca. Edoardo Lombardi, studioso dell’università di Firenze e membro dell’Isrec di Pistoia, è un profondo conoscitore della storia politica. culturale, militare, sociale ed economica della Germania orientale (Ddr).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.