Maltempo, scatta l’allerta arancione nella Piana

Altra ondata di maltempo in arrivo sulla Piana. Il centro funzionale della Regione Toscana ha infatti emesso un’allerta di codice arancione dalla mezzanotte alle 18 di domani (15 novembre) nei comuni di Capannori, Porcari, Montecarlo e Altopascio. Per il resto del territorio, compresa la Mediavalle e la Garfagnana, il livello è giallo. Abbondanti piogge sono previste nella nottata tra oggi e venerdì e nella mattinata di domani limitatamente alla zona A4, quella che comprende anche i territori della Piana.

L’arrivo di questa intensa perturbazione interesserà tutta la Toscana. Domani (15 novembre) ci sarà infatti un peggioramento a partire dall’arcipelago e dalla costa centro-settentrionale con precipitazioni diffuse, anche temporalesche, in estensione tra la notte e la mattina a tutta la regione. Dal pomeriggio le precipitazioni tenderanno ad assumere carattere più sparso, risultando più frequenti nelle zone orientali. In serata nuovi rovesci e isolati temporali in arrivo sulle zone occidentali della Toscana. Le precipitazioni temporalesche saranno più frequenti su arcipelago, aree costiere e zone limitrofe, grossetano, senese, aretino e localmente assumeranno carattere di forte intensità. Anche per quanto riguarda il territorio della Garfagnana, la protezione civile di Castelnuovo ha segnalato l’avviso di criticità giallo per rischio idrogeologico e temporali fortu dalla mezzanotte alle 18 di domani.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.